Home / Attualità / Visita del Papa a Bari, evento storico, tutti i video

Visita del Papa a Bari, evento storico, tutti i video

Si è conclusa la visita del Papa a Bari. Questa mattina sul lungomare della città, Largo Giannella, la preghiera ecumenica per invocare la pace in Medio Oriente e nel mondo. “Un passo avanti verso l’unità”, il commento dell’arcivescovo di Bari-Bitonto, mons. Francesco Cacucci.

Emanuela Campanile – Città del Vaticano

La preghiera ecumenica per la Pace in Medio Oriente, sul lungomare di Bari, è risuonata potente e corale con canti antichi e invocazioni in arabo, greco, assiro e armeno. Papa Francesco, i Patriarchi delle Chiese cristiane del Medio Oriente e tutti i pellegrini e fedeli presenti, sono diventati un’unica grande voce implorante. “Che tante chiese si incontrino per invocare dal Signore la pace e riflettere insieme sul dono della pace – ha affermato l’arcivescovo di Bari-Bitonto, mons Francesco Cacucci a fine evento – credo sia un passo in avanti verso l’unità che tutti auspichiamo.
(Ascolta l’intervista a mons.Francesco Cacucci)

La novità di Bari

Per mons. Cacucci, la novità di Bari si è espressa attraverso due fattori: “nella sinodalitá in nome di un grande taumaturgo, San Nicola, venerato in Occidente e in Oriente”, e “in un ecumenismo che non considera i problemi ad interim delle Chiese, ma parte ”dalla necessità di costruire la pace”.
All’interno della Basilica di San Nicola, il Papa e i Patriarchi si sono seduti intorno ad un tavolo senza distinzioni di priorità, “un segno di per sé eloquente – prosegue mons. Cacucci – del desiderio di riflettere insieme, sospinti dalla preghiera del popolo cristiano sul bene della pace. Questo bene della pace è per tutti gli uomini, non solo per i cristiani, perché in Medio Oriente muoiono anche sunniti, sciiti ed altri. Però, dobbiamo dire che i cristiani vivono lì già un’unità di fatto, una comunione di fatto. È quell’ecumenismo del sangue che Papa Francesco richiama continuamente; l’ecumenismo martiriale: “il sangue non ha colore”, è solito ripetere.


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

Un incontro con il Papa e i Patriarchi per la pace nel  mondo

“Vorrei sottolineare ancora una volta – afferma mons. Cacucci – quello che sento sempre da parte dei patriarchi a partire dal patriarca caldeo, da poco creato cardinale, Sako. I cristiani e i musulmani hanno vissuto tranquillamente e rispettandosi per secoli! Le guerre che si sono verificate in Iraq, in Libia, in Siria – e potremmo continuare – sono guerre che non sono causate, ed ha ragione il Papa, da motivi religiosi, anzi! Hanno scomposto non solo il dialogo, ma anche quell’amicizia, quella comunione che già si viveva. Se posso esprimere un mio parere, questo è il significato più vero dell’incontro di Bari. Ho sottolineato che noi non andiamo a incontrare il Papa come chiesa di Bari. Siamo felicissimi che sia venuto e si è visto l’affetto con il quale è stato accolto, ma noi ci incontriamo con il Papa e i patriarchi per il mondo.”

Fonte: Vaticannews

Video integrale

Volo delle colombe a fine mattinata

Papa Francesco sulla tomba di San Nicola

Papa Francesco in preghiera con i Patriarchi

Ti potrebbe interessare anche:

Riflessione (traccia) 1 domenica avvento b 2017 Con questa domenica inizia il tempo dell' Avvento, tempo dell' attesa, tempo soprattutto della speranza. Lo viviamo ogni anno questo tempo, eppure ci ... Vai alla fonte
A merenda con Dio Whitesoul - E' il cielo che regge la terra "Ti rendo lode o Padre, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti...
Vangelo bambini: 1 domenica avvento B In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partito dopo aver ... Vai alla fonte ...
I miei sacrifici servono a qualcosa? Whitesoul - E' il cielo che regge la terra Ti capita mai di sentirti giù perché pensi che tutti i tuoi sacrifici non siano serviti a niente? Padre Mike ci dà qualche consiglio all...

Info autore: Luciano Del Fico

A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!

Ti potrebbe interessare:

Santa Veronica Giuliani, storia, vita e il FILM tratto da “Il risveglio di un Gigante”

Giudizio, Inferno, Purgatorio, Paradiso – Cortometraggio da “Il risveglio di un Gigante”, film su Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.