Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

SECONDO GIORNO – Luce: cercare e rendere manifesta la luce di Cristo (Atti 27, 20)

“Per parecchi giorni non si riuscì a vedere né il sole né le stelle, e la tempesta continuava sempre più forte. Ogni speranza di salvarci era ormai perduta per noi”.

  • Salmo 119 [118], 105-110
  • Marco 4, 35-41

Commento

Cristo è la nostra luce e la nostra guida, senza le quali restiamo disorientati. Quando i cristiani perdono di vista Cristo, crescono pieni di paura e divisi gli uni dagli altri. E molte persone di buona volontà, lontane dalla Chiesa, non possono vedere la luce di Cristo, perché, con le nostre divisioni, noi la riflettiamo meno chiaramente, o a volte la oscuriamo completamente. Nel cercare la luce di Cristo, ci avviciniamo gli uni agli altri, e la manifestiamo meglio, divenendo realmente segno di Cristo, Luce del mondo.

Preghiera

O Dio, la tua parola è luce ai nostri passi,

e senza di te noi siamo perduti e disorientati.

Fa’ che, illuminati dalla tua parola, possiamo camminare sul tuo sentiero.

Fa’ che le nostre chiese attendano la tua presenza che guida, consola e trasforma. Donaci onestà sufficiente per riconoscere quando oscuriamo agli altri la tua luce e la grazia necessaria per condividerla con gli altri.

Te lo chiediamo nel nome del tuo Figlio,

Che chiama noi, suoi discepoli, ad essere luce nel mondo. Amen.

Download “Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani – 18-25 gennaio 2020” SPUC-2020-testo-CEI_.pdf – Scaricato 50 volte – 493 KB



Vai alla fonte

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Daniela Ricupero 3060 Articoli
Daniela Ricupero, condivide lo stesso cammino di fede di suo marito "Luciano Del Fico", ma non è stato sempre così. Dio opera, un seme si è sparso sul percorso di vita e ha creato i sui frutti, questo grazie a nostro Signore Gesù!