Riflessione (traccia) 34 domenica Cristo Re C

185ahqdefault
185ahqdefault

Immagino che le due persone crocifisse insieme a Gesù, nella loro vita avessero commesso un pò di tutto: violenza, omicidio, imbrogli, rapine, ladrocini, e per questo sono state condannate. E credevo che almeno in punto di morte si sarebbero ravveduti confessando le loro riprovevoli azioni. Invece no, tutt’altro. Uno deride: “non sei tu il Cristo?, e allora salvami”. L’altro addirittura continua a rubare e rapinare, non ha perduto il vizio neanche attaccato ad una croce. “In verità ti dico, oggi sarai con me nel mio Regno”. E’ riuscito a rubare il Paradiso, con un semplice “ricordati di me” è riuscito a rapinare la vita e il regno. Nonostante gli occhi fossero intrisi di sangue ha riconosciuto in quell’Uomo che gli stava accanto un Re e un futuro. Gesù gli trasmette fiducia trasformata in speranza e poi sfociata in certezza. E che era un Re l’ha scoperto non leggendo la scritta sulla croce, ma leggendo gli occhi e il volto di Cristo. Un Re che ha come trono una croce e come corona un intreccio di spine. Un Re, servo di uomini e donne per ridare dignità a tutti. Leggiamo nel prefazio della Santa Messa: nella pienezza dei tempi hai mandato il tuo Figlio ospite e pellegrino in mezzo a noi per fare di tutte le nazioni un solo popolo che ha come fine il tuo Regno, come condizione la libertà dei tuoi figli e come statuto il precetto dell’amore. Fiero ed orgoglioso, Signore, di far parte di questo tuo Regno.

riflessioni

Le video riflessioni di Don Mauro Manzoni

https://www.youtube.com/v/KIXmVzq2mGw?version=3

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Don Mauro Manzoni 631 Articoli
Oggi viviamo più che mai la cultura dell'immagine, dell'interattività e multimedialità. Il mio impegno, da circa 10 anni, è diffondere la Parola di Dio nel web, attraverso la grafica in tutte le sue componenti, con video, musica, pensieri e riflessioni, usando i principali social network e le più disparate tecnologie a disposizione.