Riflessione (traccia) 28 domenica ordinario C

f671hqdefault
f671hqdefault

Guarire dall’ingratitudine e dalla irriconoscenza è molto più difficile che guarire dalla lebbra e dalle malattie. Guariti, ma non salvati, liberati dalla morte, ma non vivi, nuovamente normali, ma non nuovi.
Spesso vogliamo un Dio che scenda a soffiarci il naso o a legarci le scarpe, ma lo teniamo ben al di fuori dalla nostra vita e dalle nostre scelte. Lo vogliamo, questo Dio, che intervenga sulla nostra pelle, ma lo allontaniamo quando cerca di intervenire nel nostro cuore.
Quante volte mi sento uno dei nove: guarito, liberato, riabilitato dall’amore gratuito di Dio, ma se non apro il cuore alla salvezza e alla novità della vita non entrerò mai in quella comunione di amore col Cristo, che non cessa mai di chiamarmi.
E’ l’esperienza dell’Eucarestia, il mio ritorno a Gesù e il mio ringraziamento e riconoscenza. “Ora so che non c’è Dio su tutta la terra se non in Israele”, dice Naaman il Siro nella prima lettura. Passa dalla guarigione alla fede, come il lebbroso del Vangelo che ritorna e loda a gran voce il miracolo, che oltre alla guarigione, gli ha aperto gli occhi alla conoscenza e alla comunione con Gesù.
E’ la fede nella persona del Cristo che ci fa dei salvati, vivi e nuovi.

riflessioni

Le video riflessioni di Don Mauro Manzoni

https://www.youtube.com/v/F0P3KqowXH8?version=3

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Don Mauro Manzoni 631 Articoli
Oggi viviamo più che mai la cultura dell'immagine, dell'interattività e multimedialità. Il mio impegno, da circa 10 anni, è diffondere la Parola di Dio nel web, attraverso la grafica in tutte le sue componenti, con video, musica, pensieri e riflessioni, usando i principali social network e le più disparate tecnologie a disposizione.