Mauro Leonardi (Como, 1959) è stato ordinato sacerdote dal 29 maggio 1988. Vive a Roma presso l’Elis centro di formazione per la gioventù lavoratrice accanto alla parrocchia di san Giovanni Battista in Collatino. È cappellano del Liceo dell’Accoglienza Safi Elis. Da anni pubblica racconti, articoli, saggi e romanzi. Scrive su diverse riviste e quotidiani. Il suo blog è Come Gesù


Caro don Mauro,
ho letto una battuta su Facebook che mi ha fatto riflettere. Diceva: “essere sopravvissuti al 2018 fa curriculum?” Quest’anno personalmente per me è stato una sequela di disastri. Nessuna tragedia, per carità, ma tanti tanti guai. E allora pensare alla possibilità di iniziare un anno nuovo, mi dà speranza e fiducia. (Marco, Pavia)
 

Caro Marco, ti capisco ma pensare all’anno trascorso come a una catena ininterrotta di guai, non è cristiano e mi sembra non sia neppure veramente umano. Ogni fine anno è così: pensiamo sempre che quello trascorso sia stato un anno pessimo e che l’unica cosa che ci rimane da fare è buttare tutto e invece ogni anno trascorso è, come ogni anno, pieno di tutto: sia cose buone che cose cattive. Pensa che la Chiesa ogni fine anno recita un Te Deum di ringraziamento e lo fa a prescindere da come sia andato l’anno. Penso a come potranno recitarlo quei cristiani che si trovano a vivere dove c’è una guerra, o a come l’hanno recitato i nostri nonni durante la seconda guerra mondiale. Non è giusto vedere solo quello che è andato male perché è una visione deformata della realtà e spinge a crogiolarsi nella rassegnazione o nel rimpianto. Si tratta di guardare ciò che è andato bene, imparare da ciò che è stato sbagliato e ripartire: coltivando la dinamica della memoria e della speranza che è una delle chiavi della fede cristiana. Soprattutto, la speranza non è correre verso il futuro fidandosi di un cieco ottimismo ma compiendo i passi positivi, a volte molto piccoli, che si possono compiere. Buon anno nuovo!

Vai alla fonte

I migliori libri di Religione e Spiritualità - I miei libri
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

Ti potrebbe interessare anche:

Vangelo del giorno : 2017-09-06 – Commento di mercoledi’ Gesù e le preghiere... ||| La liturgia per la meditazione di oggi ci presenta il brano delle guarigioni. Ma vorrei attirare l'attenzione sopra un'altra cosa. "Lo pregarono...
Vangelo del giorno : 2017-10-06 – Commento di venerdi’ Guai a te. ||| È un gravissimo peccato non accorgersi dei beni che il Signore riversa su di noi. È peccato anche pensare e credere che tutto ci sia dovuto o che tut...
Almanacco del giorno audio: 2017-08-14 11:01:00 Direttamente da Radio Vaticana Alzati e Cammina - una rubrica audio giornaliera con il Santo del Giorno, il commento al Vangelo e altri spunti di riflessione Iscriviti alla nostra...
Riflessioni spirituali in audio: 2018-05-28 11:01:00 Direttamente da Radio Vaticana le riflessioni spirituali in audio, un appuntamento quotidiano di Lode a Te. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perdere nessuno di questo inten...