Preghiera di riflessione – 5

preghiera

Soltanto dopo un lungo viaggio d’aria approdavano i suoni dalla terra — perdevano interesse nel tragitto, li sentivamo appena.

(Non erano per noi i volumi forti — eravamo i pacifici, i sommessi: la stessa sordità ci aveva uniti, lo stesso sonno vide conflagrare la luce delle nostre solitudini.)

Ed eravamo soli all’improvviso da sempre — sentivamo risalire dentro le vene i fiumi della terra. I tuoi occhi cantavano. Eravamo murati vivi, al buio, nella luce.

La notte sa se nel buio profondo noi pensavamo al <a aria-describedby="tt" href="https://www.cercoiltuovolto.it/glossario-cattolico/mondo/" class="glossaryLink" data-cmtooltip="

Mondo
E l'universo creato da Dio (Mt 25,34; Gv 17,5.24). La parola « mondo » può anche indicare il luogo dove va proclamato il vangelo (Me 16,15), ma anche coloro che non accettano Cristo (Gv 1,9-11) e che sono ostili a lui e ai suoi discepoli (Gv 8,23; 15,18-20; 17,14). Satana è il principe di questo mondo (Gv 12,31; 14,30; 16,11), ma, nel suo grande amore, Dio ha mandato il Figlio suo nel mondo (tra gli uomini) per salvarlo (Gv 3,16-17). Il testo più lungo del Concilio Vaticano II è stato la Costituzione pastorale sulla Chiesa nel mondo contemporaneo, chiamata Gaudium et spes. Coerente con la forte opposizione cristiana alle forme gnostiche di dualismo, questo documento afferma la bontà essenziale del mondo creato. Lungi dall'essere uno schermo tra Dio e gli esseri umani, il mondo deve costituire un punto di mediazione, come viene illustrato, per esempio, dall'uso della materia nei sacramenti (cf DS 800; 3025; FCC 3.025,6.060). Cf Cosmo; Dualismo; Gnosticismo; Manicheismo; Oikumène; Sacramento; Teologia della liberazione; Teologia politica.

” target=”_blank” >mondo che dimentica (noi non più ardenti di incoscienza, noi non ancora perduti).

Eppure non ti abbiamo conosciuta: eri un rogo, eri un coro, eri l’istante in cui ciascuno dà l’addio a sé stesso. I tuoi occhi cantavano. Incidevi strane equazioni dentro il nostro <a aria-describedby="tt" href="https://www.cercoiltuovolto.it/glossario-cattolico/cuore/" class="glossaryLink" data-cmtooltip="

Cuore
Per la Bibbia, è il centro interiore della conoscenza, dei sentimenti e delle decisioni dell'uomo (Is 65,14; Ger 24,7; Le 2,19). Il cuore è la sede dei pensieri buoni e cattivi (Me 7,21; Le 6,45), e può essere la sede della sapienza (1 Re 3,12) e lo strumento della fede (Rm 10,10). Lo Spirito Santo abita nel cuore dei giustificati (Rm 5,5). Questo tema è sviluppato dai Padri ed è tuttora un concetto fondamentale per l'antropologia orientale. La Scolastica occidentale, pure apprezzando il valore biblico del termine, lo ritenne tuttavia troppo generico e preferì esprimersi in termini di facoltà dell'anima (intelletto, volontà, passioni). Cf Antropologia; Cardiognosi; Esicasmo; Preghiera del cuore; Preghiera di Gesù; Sacro Cuore; Scolastica.

” target=”_blank” >cuore.

L’articolo Preghiera di riflessione – 5 proviene dal sito Cerco il Tuo volto – Audio e Video cattolici italiani.

Vai alla fonte

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Daniela Ricupero 2365 Articoli
Daniela Ricupero, condivide lo stesso cammino di fede di suo marito "Luciano Del Fico", ma non è stato sempre così. Dio opera, un seme si è sparso sul percorso di vita e ha creato i sui frutti, questo grazie a nostro Signore Gesù!