Pace difficile

1422529653 10422012 950815301608882 5269008298360474929 n1
1422529653 10422012 950815301608882 5269008298360474929 n1

Pace agli uomini di Buona Volontà… forse il segreto è tutto qui.
Come tutte le frasi dei Testi Sacri, spesso siamo talmente abituati a recitarle negli anni che ne perdiamo quasi totalmente il significato.

Stamattina mi sono chiesta: perchè la Pace, pur essendo la cosa più bella del mondo, è tanto difficile da ottenere? Possibile che sia solamente per questioni economiche che i paesi si muovono in guerra? che sia per questioni di interesse che le persone finiscono in tribunale? perchè anche solo una questione di principio deve terminare con una lite? possibile che non ci siano altre strade per trovare una soluzione che litigare?

Perchè mai è così difficile vivere in concordia se persino il leone e l’agnello, se cresciuti insieme, riescono a convivere in pace? Perchè l’uomo non è capace di farlo se non in rarissimi casi?

Se proviamo ad interpretare, parola per parola, la frase…

Pace in Terra agli uomini di Buona Volontà

cosa ne traiamo? Dove possiamo mettere l’accento?

Io l’ho messo su “uomini di Buona Volontà“…. perchè la Pace, quella dello Spirito, quella che rende ogni peso ed ogni molestia meno pesante di quanto non sia… quel tipo di Pace non viene spontaneamente a noi, ma è frutto di duro lavoro spirituale unitamente all’esercizio nella vita di tutti i giorni.

Troppo spesso ci troviamo a lasciar fare ai nostri istinti tutto il lavoro che invece dovrebbe fare il nostro cuore ed il nostro Spirito… troppo spesso lasciamo che la “pancia” interferisca con il cervello. Eppure basterebbe ragionare sul fatto che, ad esempio, muovendo guerra ad un paese o invadendolo o creando fratture diplomatiche per un qualsiasi motivo apparentemente valido o meno il dispendio di economie, di vite e di energie sarebbe ben più superiore ad un qualsiasi interesse economico. A meno che tutto il mondo non si muovesse nella stessa direzione verso un unico punto di contrasto. Cosa assolutamente non realistica.

Eppure, nonostante tutto, ci sono ancora governi che trovano che la guerra preventiva sia l’unica azione politicamente corretta da porre in atto.

Persino nella difesa pura e semplice dai soprusi esiste un limite… una volta riconosciuto il sopruso e ottenuto il risarcimento bisognerebbe sapersi fermare… e invece c’è chi non si accontenta di aver ottenuto giustizia, ma raschia il fondo del barile a caccia di nuovi riconoscimenti, pretendendo una giustizia già ottenuta. Questo sia in termini materiali che spirituali. Per esempio, colui che in una lite su questioni di principio ottiene ragione e riconoscimento non smette più poi di rinfacciare al perdente il fatto di aver avuto ragione, innestando così un nuovo motivo di lite. E non si finisce più…

Abbandoniamo, quindi, tutti gli atteggiamenti di rivalsa perchè non c’è nulla al mondo che valga tanto quanto la Pace del cuore… Una volta ottenuta la Pace del cuore non c’è provocazione al mondo che possa indurci a nutrire sentimenti di ostilità verso chi ci provoca.

Gesù ci ha dato delle indicazioni preziose per ottenere la Pace del cuore:

“Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero

(Mt. 11, 28-30)

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Maria Cristina Pezzuti 38 Articoli
All'alba dei trent'anni mi accorsi che la mia vita era un abisso di nullità... ho chiesto aiuto a Gesù e da quel giorno la mia vita è cambiata, lentamente ma progressivamente ho compreso il valore dei Sacramenti, della preghiera e della testimonianza. Soprattutto ho compreso quanto sia importante testimoniare la propria Fede affinchè altri possano sentirsi meno soli.