Home / Don Mauro Leonardi / MIO Anno IV n. 7/ DON MAURO LEONARDI PARLA CON I LETTORI – C’è una cultura maschilista
don
don

MIO Anno IV n. 7/ DON MAURO LEONARDI PARLA CON I LETTORI – C’è una cultura maschilista

Mauro Leonardi (Como, 1959) è stato ordinato sacerdote dal 29 maggio 1988. Vive a Roma presso l’Elis centro di formazione per la gioventù lavoratrice accanto alla parrocchia di san Giovanni Battista in Collatino. È cappellano del Liceo dell’Accoglienza Safi Elis. Da anni pubblica racconti, articoli, saggi e romanzi. Scrive su diverse riviste e quotidiani. Il suo blog è Come Gesù


Caro don Mauro,
pochi giorni fa un altro terribile caso di femminicidio, quello di Simona Rocca. Una donna è rimasta vittima dell’agguato di Mario D’Uonno, che secondo alcuni giornalisti sarebbe stato il suo ex: in ogni caso costui ha dato alle fiamme il veicolo nel quale la donna si era rinchiusa per proteggersi. Solo per miracolo lei è sopravvissuta, riportando tuttavia gravi ustioni. Mi domando cosa possiamo fare di fronte a questo montare di barbarie al maschile (Michele, Rapallo).


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

Caro Michele,
come dici tu ultimamente sembra di vedere una lunga, angosciante striscia di delitti che hanno come denominatore comune l’accanimento contro le donne e un concetto malato e perverso di amore. La giustizia ovviamente dovrebbe funzionare soprattutto in fase di prevenzione non prendendo mai alla leggera denunce e segnalazioni come pare invece sia accaduto in questo caso. Io posso lavorare nel mio piccolo affinché molte donne non soccombano sotto il peso di colpe inesistenti né vivere nella logica della crocerossina. Le madri e i padri dovrebbero educare le figlie e i figli a un rapporto paritario e complementare che abbia al centro il rispetto e il dialogo per le persone dell’altro sesso e mai potere e coercizione della libertà altrui. Noi possiamo molto, anche se sembra poco, quando lottiamo per rifiutare e sradicare una cultura maschilista ancora imperante. Quella che vede la donna come oggetto, dove si ride o ridacchia per battute squallide o si pensa che se una donna vestita in minigonna ha subito violenza in fondo “se l’è andata a cercare

 

Vai alla fonte

I migliori libri di Religione e Spiritualità - I miei libri
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

Ti potrebbe interessare anche:

Agi – Il razzismo confortevole e la normalità dei bambini La “storia nella storia” della scampata strage di San Donato Milanese è che i bimbi di seconda generazione, decisivi nello sventare l’attentato, non sono ancora italiani, mentre l...
MIO Anno IV n. 12/ DON MAURO LEONARDI PARLA CON I LETTORI – Anch... Mauro Leonardi (Como, 1959) è stato ordinato sacerdote dal 29 maggio 1988. Vive a Roma presso l’Elis centro di formazione per la gioventù lavoratrice accanto alla parrocchia di sa...
METRO – C’è un’ora segreta attesa dai padri Ieri, per la festa del papà, Google aveva fatto un doodle animato che rimandava ai risultati della chiave di ricerca “Festa del papà 2019”. I modi per dire al proprio padre “ti vo...
Agi – La sacralità del corpo di Giulia Sarti Dopo Tiziana Cantone, la prossima vittima del revenge-porn deve essere Giulia Sarti? È quanto rispondo a chi mi racconta di aver ricevuto nella sua chat di whtasapp foto della dep...

Info autore: Mauro Leonardi

Mauro Leonardi
Prete, blogger e scrittore

Ti potrebbe interessare:

don

Agi – Il razzismo confortevole e la normalità dei bambini

La “storia nella storia” della scampata strage di San Donato Milanese è che i bimbi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.