Martedì 2 novembre – Mauro Leonardi

oggi nel vangelo

Fonte dell’articolo mauroleonardi.it

Commento al Vangelo (Gv 6,37-40) del 2 novembre 2021, Commemorazione di tutti i fedeli defunti, di Mauro Leonardi. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti, audio o scritti, a [email protected]

In quel tempo, Gesù disse alla folla: «Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori, perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato. E questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma che lo risusciti nell’ultimo giorno. Questa infatti è la volontà del Padre mio: che chiunque vede il Figlio e crede in lui abbia la vita eterna; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno».

Se andremo da lui Gesù non ci caccerà. Se ci consegneremo nelle mani di Dio, nessuno di noi andrà  perso  ma solo dato al Figlio, adottato nello Spirito, vivo nella gloria del Padre attraverso Maria

 

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Mauro Leonardi 2685 Articoli
Prete, blogger e scrittore