Lunedì 15 novembre – Mauro Leonardi

oggi nel vangelo

Fonte dell’articolo mauroleonardi.it

Commento al Vangelo (Lc 18,35-43) del 15 novembre 2021, lunedì della XXXIII settimana del Tempo Ordinario, di Mauro Leonardi

Mentre Gesù si avvicinava a Gèrico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!».  Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!».  Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui. Quando fu vicino, gli domandò: «Che cosa vuoi che io faccia per te?». Egli rispose: «Signore, che io veda di nuovo!». E Gesù gli disse: «Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato».  Subito ci vide di nuovo e cominciò a seguirlo glorificando Dio. E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio

A volte non vediamo Gesù ma riusciamo ad intuirne la presenza da altri segni, piccoli come il passaggio della gente sulla nostra strada. E allora possiamo gridare forte il nome di Dio perché si volti a guardarci. Possiamo dimenticare le buone maniere per mendicare da Dio uno sguardo nuovo . Non quello degli occhi. Ma quello della fede

 

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Mauro Leonardi 2685 Articoli
Prete, blogger e scrittore