Lunedì 15 febbraio – L’amore non può nulla

Fonte dell’articolo mauroleonardi.it

Commento al Vangelo (Mc 8,11-13) del 15 febbraio 2021, VI domenica del Tempo Ordinario, di Mauro Leonardi. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti, audio o scritti, a [email protected]

In quel tempo, vennero i farisei e si misero a discutere con Gesù, chiedendogli un segno dal cielo, per metterlo alla prova. Ma egli sospirò profondamente e disse: «Perché questa generazione chiede un segno? In verità io vi dico: a questa generazione non sarà dato alcun segno». Li lasciò, risalì sulla barca e partì perl’altra riva.

Forse il problema dei farisei, Gesù mio, non è che non capiscono o che fanno troppe domande, o che non ascoltano.
Forse il loro problema è un altro, è in quel “allora vennero i farisei….”
Cioè loro non stanno con Gesù, loro vanno e vengono.
Anche gli apostoli facevano tante domande a Gesù ed erano pure domande ingenue, senza dottrina.
Però gli apostoli non andavano e venivano ma stavano sempre con lui: a riva, in barca, sulla spiaggia, sul monte, di notte e di giorno.
E anche la folla.
La folla non faceva neanche domande ma stava da tre giorni con Gesù.
Non si schiodava da Gesù.
Il problema dei farisei non sono le domande ma sono che loro vanno via da Gesù.
I loro pensieri su Gesù si formano lontano da Gesù.
Lontano dal suo sguardo.
Poi tornano con la domanda.
Sono domande piene di dottrina giusta, di leggi bene citate.
Ma sono vuote di Gesù.
E allora Gesù non può nulla.

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Mauro Leonardi 2744 Articoli
Prete, blogger e scrittore