Le Sette Orazioni di Santa Brigida

LE SETTE ORAZIONI

rivelate da Nostro Signore da recitarsi per 12 anni, senza interruzioni

Promesse di Gesù: per coloro che reciteranno queste preghiere per 12 anni:

1. L’anima che le recita non andrà in purgatorio.
2. L’anima che le recita sarà accettato tra i martiri come se avesse versato il suo sangue per la fede.
3. L’anima che le recita può scegliere altre tre persone che Gesù manterrà in uno stato di grazia sufficiente per diventare sante.
4. Nessuno delle quattro generazioni successive all’anima che le recita si dannerà.
5. L’anima che le recita sarà resa edotta della propria morte un mese prima. Se si dovesse morire prima dei 12 anni, Gesù riterrà valide le preghiere, come se fossero state completate. Se si salta uno o due giorni per particolari motivi, si possono recuperare in seguito. Coloro che si assumono questo impegno, non devono pensare che queste preghiere siano il lasciapassare automatico per il Paradiso e di poter quindi continuare a vivere secondo i propri desideri. Sappiamo che dobbiamo vivere con Dio in tutta coerenza e sincerità non solo quando si recitano queste preghiere, ma durante tutta la vita.

1. La circoncisione.

Padre, per le mani purissime di Maria e per il Cuore Divino di Gesù, Ti offro le prime ferite, i primi dolori e il primo sangue che Egli ha versato in espiazione di tutti i giovani, quale protezione contro il primo peccato mortale, in particolare dei miei consanguinei.
Pater, Ave.

2. Le sofferenze di Gesù sul Monte degli Ulivi.

Eterno Padre, per le mani purissime di Maria e per il Cuore Divino di Gesù, Ti offro le terribili sofferenze del Cuore Divino di Gesù sul Monte degli Ulivi e Ti offro ogni goccia del suo sangue in espiazione di tutti i miei peccati del cuore e di tutti quelli dell’umanità, quale protezione contro tali peccati e per la diffusione dell’Amore divino e fraterno.
Pater, Ave.

3. La flagellazione di Gesù.

Eterno Padre, per le mani purissime di Maria e per il Cuore Divino di Gesù, Ti offro i mille e mille colpi, dolori atroci e il Prezioso Sangue della Flagellazione in espiazione di tutti i miei peccati della carne e di tutti quelli dell’umanità, quale protezione contro di essi e per la salvaguardia dell’innocenza, in particolare tra i miei consanguinei.
Pater, Ave.

4. La coronazione di spine di Gesù.

Eterno Padre, per le mani purissime di Maria e per il Cuore Divino di Gesù, ti offro le ferite, i dolori e il Preziosissimo Sangue sceso dal Capo di Gesù quando fu coronato di spine, in espiazione dei miei peccati dello spirito e quelli di tutta l’umanità, quale protezione contro di essi e per la costruzione del Regno di Dio su questa terra.
Pater, Ave.

5. La salita di Gesù al Calvario con la Croce.

Eterno Padre, per le mani purissime di Maria e per il Cuore Divino di Gesù, ti offro le sofferenze patite da Gesù lungo la salita del monte Calvario e, in particolare, la Santa Piaga della Spalla e il Prezioso Sangue che da essa uscì, in espiazione dei miei e altrui peccati di ribellione alla croce, di rifiuto dei tuoi santi disegni e di ogni altro peccato della lingua, quale protezione contro di essi e per un amore autentico alla santa Croce.
Pater, Ave.

6. La crocefissione di Gesù.

Eterno Padre, per le mani purissime di Maria e per il Cuore Divino di Gesù, Ti offro tuo Figlio inchiodato sulla Croce e innalzato su essa, le sue ferite alle mani e ai piedi e il Prezioso Sangue che da essa uscì per noi, i suoi terribili tormenti del Corpo e dello Spirito, la sua preziosa Morte e l’incruento suo rinnovarsi in tutte le Sante Messe celebrate sulla terra. Ti offro tutto questo in espiazione di tutte le mancanze fatte ai voti e alle regole negli ordini religiosi, in riparazione di tutti i miei e altrui peccati, per i malati e i moribondi, per i sacerdoti e per i laici, per le intenzioni del Santo Padre riguardanti la costruzione della famiglia cristiana, il rafforzamento della Fede, il nostro Paese, l’unità in Cristo fra le nazioni e all’interno della sua Chiesa, e per la Diaspora.
Pater, Ave.

7. La ferita al costato di Gesù.

Eterno Padre, accetta, per le necessità della Santa Chiesa e in espiazione dei peccati di tutta l’umanità, l’Acqua e il Sangue Preziosissimi usciti dalla ferita inflitta al Cuore Divino di Gesù e gli infiniti meriti che essi effondono. Ti supplichiamo, sii buono e misericordioso verso di noi! Sangue di Cristo, ultimo prezioso contenuto del Sacro Cuore di Gesù, purificami e purifica tutti i fratelli da ogni colpa! Acqua di Cristo, liberami da ogni pena meritata per i miei peccati e spegni le fiamme del Purgatorio per me e per tutte le anime purganti. Amen.

Pater, Ave,

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Luciano Del Fico 15668 Articoli
A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!

9 Commenti

  1. Vi pregherei di togliere l’audio delle preghiere di Santa Brigida che avete scaricato ed inserito sul vostro sito senza alcuna autorizzazione da parte dell’autore del file audio che è di proprietà del sito tempodipreghiera.it

    • Sono sincero mi meraviglia molto il tono di questo commento, lo stesso l’ho ricevuto anche via email. Lo fate apparire come un furto e non credo che sia bella questa “allusione”, considerando che si tratta di una preghiera. Il file non era presente su questo server ma era stato inserito in modalità “embed”. In ogni caso ho provveduto ad eliminare il link e l’ho sostituito con un video, che rende ancora più bella questa preghiera. Buona giornata.

      • Grazie mille per la vostra pronta risposta. Non abbiamo parlato di furto, ma sarebbe stato carino chiedere il permesso e magari mettere un link al sito proprietario del file audio. Grazie comunque per la vostra collaborazione. Lode e gloria a Cristo Re

        • E’ un dovere rispondere, nel bene e nel male ho la buona abitudine di gestire la mia vita con la massima trasparenza, avrei potuto rispondere in privato e invece lo scrivo in pubblico, ritengo inoltre di non aver fatto nulla di sbagliato. In questo sito che è un dono e una testimonianza di conversione ricevo tanti messaggi positivi, molti sono di affetto e di ringraziamento. Questo è l’unico che lascia un po di amaro in bocca. Lode a Dio!

  2. Ci spiace che lei ci sia rimasto con l’amaro in bocca, non era nostra intenzione turbarla. Anche noi, nel gestire il nostro sito, cerchiamo di essere trasparenti e proprio per questo, se desideriamo condividere del materiale appartenente ad altri, chiediamo il permesso di farlo, rispettando i’impegno dei fratelli e sorelle. solo questo le abbiamo cortesemente chiesto, o almeno di inserire il link diretto al nostro sito. Probabilmente non ci ha pensato e non lo ha ritenuto importante: delle volte basterebbe poco. Comunque, lungi da noi voler fare polemica. Ci spiace solo che lei se la sia presa a male, non era nostra intenzione ferirla in alcun modo. Le facciamo i complimenti per il suo impegno nella diffusione della Parola di Dio e le auguriamo ogni bene in Cristo Gesù. Uniti nella preghiera sempre. Pace e bene

    • C’è più gioia nel dare che ricevere. Questo sito è eccezionale aiuta molto la mia vita di preghiera, andate avanti nonostante chi vuole tenere tutto per se! La preghiera è bella e va condivisa. Il Signore Gesù ci ha lasciato tramite gli Apostoli un’eredità, amate il prossimo come voi stessi e diffondete il Vangelo, bene fa questo sito a donarci tutti questi contenuti. La preghiera è di tutti!

      • Pace e bene. Cara Daniela e caro Luciano, certamente le preghiere della Santa Chiesa appartengono a tutti e sono di tutti. Ma va anche detto, che se siamo cristiani, bisogna rispettare il lavoro degli altri. Mi pare di capire, dai commenti che ho letto, che sia stato chiesto solo questo, cioè di rispettare, con una semplice indicazione della proprietà del file audio, l’impegno di altri nella diffusione della preghiera di Santa Brigida. Niente di più e niente di meno. Troppo facile mettere su un blog e poi usare il tempo e la fatica di altri. Non vogliatemene a male, ma badterebbe veramente poco per essere corretti e sentirsi a posto con la coscienza. Diamo lode a Dio e sosteniamoci l’un l’altro con la preghiera. Seguo da tempo questo sito che mi piace e non ho mai commentato, ma oggi il Signore mi ha spinto a farlo. Senza nessuna voglia di nuocere a nessuno. Dio vi benedica entrambi

        • Gentile Loredana, il problema è solo uno. Chi ha pubblicato questo commento molto infelice direi ha usato modi veramente poco cristani. Si poteva semplicemente fare la richiesta senza dire che questo sito si è appropriato di un file, cito testualmente “che avete scaricato…” il file era inserito in modalità link cioè linkava il vostro sito, pertanto nessun file è stato scaricato su questo server. Comunque chiudo i commenti perchè questa discussione è durata anche troppo. Buona giornata.
          P.S. Bisogna dire la verità, entrambi gli IP sono simili – l’utente “Loredana” e l’utente “Tempo di Preghiera” si collegano con lo stesso provider e scrivono da Milano pertanto è chiaro che i due utenti sono la stessa persona…

I commenti sono bloccati.