Home / Galleria / Il Rosario distrugge il demonio
rosario 2 e1550169913299
rosario 2 e1550169913299

Il Rosario distrugge il demonio

La potenza del Rosario è inaudita. Da sempre è stata la preghiera del Popolo di Dio, la preghiera che ha risparmiato la Cristianità dall’annichilimento in tempi in cui l’Islam premeva e non era lontano dalla conquista effettiva dell’intera Europa; ma è stata anche la preghiera che per secoli ha nutrito e continua nutrire la fede dei credenti in Cristo. E’ insomma la “preghiera delle preghiere” come dice la Vergine Santissima nei suoi messaggi, dopo la Santa Messa è la preghiera più “potente” ed è anche la preghiera a Lei “più gradita”.

E’ proprio dai messaggi mariani recenti e meno recenti che si scopre una sorta di filo d’oro degli appelli che si estende con la reiterazione di questa richiesta di Maria SS.: “PREGATE IL SANTO ROSARIO!” Lo ha incominciato a chiedere a Lourdes senza parlare; lo ha vigorosamente domandato a Fatima ricordandolo in ogni sua apparizione; lo specifica di recente indicando anche la quantità, chiedendo il Rosario completo (vale a dire le 4 corone) o genericamente “molte corone”, quelle molte corone che hanno portato san Francisco Marto in Paradiso, secondo la promessa e l’assicurazione della Vergine del Rosario di Fatima.


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

E di certo faremo bene a far sì che diventi anche per noi la preghiera preferita, quella che certo ci porterà in Cielo e intanto su questa terra martella i demoni e scardina le fondamenta stesse della loro “civitas infernalis” che hanno, purtroppo, stabilito in questo mondo; “li martella, li schiaccia, li soffoca, li flagella”: sono tutte espressioni che i demoni sono stati costretti a pronunciare più volte e che manifestano la potenza di questa preghiera che ci è stata data dalla misericordia di Dio.

E’ in questo spirito che propongo qualche episodio edificante raccontato del padre Francesco Bamonte, esorcista, che ci assicura che questa preghiera costituisce il terrore dei demoni e la sconfitta degli inferi.

Tratto da: Padre F. Bamonte, La Vergine Maria e il diavolo negli esorcismi, San Paolo, Cinisello Balsamo 2010, pp. 115-121.

Ti potrebbe interessare anche:

Padre Mike – Che cosa DEFINISCE un CATTOLICO PRATICANTE? Whitesoul - E' il cielo che regge la terra Con una fantastica storia su un suo amico seminarista, Padre Mike ci spiega che cosa significa essere un cattolico praticante e ci mostr...
La festa dell’Annunciazione del Signore La festa dell'Annunciazione del Signore: ne parla a Bel tempo si spera Padre Mario Piatti, Servi del Cuore Immacolato di Maria. https://youtu.be/EjJZAW79214
Terrore sul bus: il ragazzo scappando gridava “Dio ti amo” E'andato in onda ieri alla nota trasmissione de "Le Iene", il video tramesso anche su facebook è diventato subito virale. "Ti amo io, ti amo": si pensava che il ragazzino che fugg...
Riflessione (traccia): 4 domenica quaresima C 2019 Fin da piccoli, frequentando il Catechismo (ai miei tempi si chiamava Dottrina), ci hanno fatto sempre chiamare questa parabola letta nel Vangelo di oggi, ... Vai alla fonte

Info autore: Luciano Del Fico

A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!

Ti potrebbe interessare:

ANNUNCIAZIONE

La festa dell’Annunciazione del Signore

La festa dell’Annunciazione del Signore: ne parla a Bel tempo si spera Padre Mario Piatti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.