Il pregiudizio non sia per me un esempio

pregiudizio

La parola /pre·giu·dì·zio deriva dal latino praeiudicium, der. di iudiciumgiudizio’, col pref. prae-pre-’ vuol dire dare un giudizio prima. E’ un opinione preconcetta, capace di fare assumere atteggiamenti ingiusti, in particolare nell’ambito del giudizio o dei rapporti sociali.

Nel diritto romano, il pregiudizio poteva influire talvolta sulle decisioni del giudice competente. Questo ci fa comprendere quanto è grave l’azione di giudicare o generare un pregiudizio su chinque. Come si fa a giudicare qualcuno senza conoscere ? Solo Dio conosce il nostro cuore, di conseguenza non dobbiamo assolutamente lasciarci ingannare dal nemico.

Chi parla male del proprio fratello o sorella, parla per bocca del diavolo. Il buon cristiano dovrebbe respingere questo modo di fare, e non prendere esempio da chi lo fa con semplicità.

Non è quel che entra nella bocca che contamina l’uomo; ma quel che esce dalla bocca, ecco quel che contamina l’uomo. <span class="su-quote-cite">(Matteo 15:11-21)</span>

Aiutami Signore a non giudicare nessuno, fa di me uno strumento della tua pace, e dove c’è zizzania fa che io possa comprendere il piano dell’astuto nemico e respingere questo attacco alla mia fede. Il male ha mille sfaccettature e spesso si nasconde dietro occhi e sorrisi gioiosi.

Queste parole sono tratte da riflessioni di Luciano Del Fico, da un libro che presto vedrà la luce.<span class="su-quote-cite">Luciano Del Fico</span>

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Luciano Del Fico 16702 Articoli
A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!