Home / Il Granellino (pagina 5)

Il Granellino

Il Granellino: (Mc 3,20-35)

“Andate…predicate e battezzate”. Sono questi tre imperativi esortativi che Gesù Cristo rivolge alla Chiesa nascente. Dopo la Pentecoste la Chiesa compie questa triplice missione con zelo e sempre guidata dallo Spirito Santo. Dagli Atti degli Apostoli sappiamo come la Chiesa di Cristo si diffuse a vista d’occhio. La Chiesa cresceva, …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 2,41-51)

Ti piace custodire molte cose nella tua casa: foto, oggetti di valore, libri, diari, vestiti quadri, gioielli e così via. Tutte cose che ti fanno ricordare momenti belli o persone care. Ti piace anche custodire nel tuo cuore eventi gioiosi che hai vissuto e parole di grazia che ti sono …

Leggi altro

Il Granellino: (Gv 19,31-37)

Chi è stato il soldato che, con la lancia appuntita, ti ha squarciato il cuore? Forse tuo marito o tua moglie che, dopo anni di matrimonio, un mattino hai scoperto che ti ha tradito o addirittura ti ha lasciato per un’altra donna o uomo? Per aver subito un colpo così …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 12,28-34)

Il superbo non ama ascoltare perché crede di essere la Verità. Il suo motto è: “Nessuno mi dica quello che devo fare. Non accetto consigli da nessuno”. Se non si converte all’umiltà, il superbo è destinato a diventare schizofrenico. La prima qualità dell’umilà è mettersi in ascolto dell’altro. Il primo …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 12,18-27)

Ci sono ancora molti Sadducei nella Chiesa. Chi erano i Sadducei al tempo di Gesù? Era la classe aristocratica del popolo ebraico e gli economi del tempio. Molti di loro erano anche sacerdoti, non credevano nella risurrezione e, per loro, dopo la morte c’era il nulla. Per questo motivo erano …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 12,13-17)

Andando ovunque per evangelizzare, ho dedotto che ci sono tre tipi di ascoltatori. C’è chi ascolta con semplicità e desiderio d’imparare. Alla fine della catechesi o della omelia le persone che hanno ascoltato con il desiderio di conoscere la verità e crescere nella fede dicono: “Grazie, padre, per quello che …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 12,1-12)

Tutti i governanti e politici che, nel loro legiferare, dopo aver conosciuto Cristo, Lo scartano perché Egli è un ostacolo nel promuovere i loro sporchi interessi faranno una brutta fine. La loro morte sarà una rovina eterna. I popoli, poi, che non si ribellano alle loro leggi inique, conosceranno povertà, …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 14,12-16.22-26)

“PRENDETE E MANGIATE” dice Gesù. Quindi l’Eucarestia, più che essere adorata dev’essere mangiata e assimilata nella sua Verità perché arriviamo ad essere adulti nella fede. Chi arriva ad essere adulto nella fede può dire con San Paolo: “Non sono più io che vivo ma è Cristo che vive in me”. …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 11,27-33)

Nonostante che Gesù non avesse un laurea in teologia e non fosse un sacerdote, quando insegnava le cose di Dio attirava le folle ed esse lo ascoltavano con interesse e dicevano: “Nessuno mai ha parlato come Lui”. Gesù conosceva il Padre Celeste non per sentito dire, ma perché aveva fatto …

Leggi altro