Home / Il Granellino (pagina 4)

Il Granellino

Il Granellino: (Mt 6,1-6.16-18)

Gesù non ci esorta a non digiunare, a non fare l’elemosina e a non pregare, ma ci esorta a compiere questi atti di religione con purezza di spirito e senza ostentazione. Il desiderio dell’uomo è quello di essere stimato devoto, quindi è grande la tentazione di compiere questi gesti di …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,43-48)

Chi è il tuo nemico? Forse tuo marito che ti ha tradito? Se ti professi cristiana, sei chiamata ad amarlo. Forse tua moglie che è incapace di dirti e farti parole e gesti di tenerezza? Se ti professi cristiano, sei chiamato ad amarla. Forse tuo padre che stima di più …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,38-42)

Chi si oppone al malvagio è l’uomo che ha lo spirito di Barabba che Pilato fece liberare grazie alla folla che gridava: “Libera Barabba e non Gesù”. Barabba era un partigiano che voleva liberarare Israele dal dominio dei Romani spargendo sangue. La sua legge era: Occhio per occhi e dente …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 4,26-34)

Mi trovo a NEVEGAL in provincia di Belluno a guidare un weekend di ritiro spirituale. Siamo 40 fratelli e sorelle. Tutti lettori de IL GRANELLINO. Posso dire che il Vangelo di oggi si è compiuto nella mia vita sacerdotale. Ormai IL GRANELLINO si è ramificato in tutta la nostra bella …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,27-32)

Come si pecca contro la fedeltà dell’amore coniugale? In vari modi. Il primo è con il desiderio che nasce dallo sguardo. Lo sguardo impuro ti spinge a possedere fisicamente una donna o un uomo che non sia tua moglie o tuo marito. Anche se il desiderio non diventasse realtà, Gesù …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,20-26)

L’uomo ha bisogno prima di tutto di essere stimato e poi di essere amato. La stima è il fondamento dell’amore. La stima non ti fa disprezzare nessuno qualunque sia il suo colore, la sua cultura e il suo aspetto fisico. Ogni uomo vuole essere stimato, nonostante i suoi difetti di …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,17-19)

La Parola di Dio non passerà mai. Ecco perché il primo ministero che un sacerdote deve svolgere è la predicazione che, a volte, esorta e, a volte, rimprovera, ma sempre indica le vie e i pensieri di Dio. Purtroppo ci sono molti sacerdoti che per pigrizia non si dedicano al …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,13-16)

Sei seduto in un salotto con un gruppo di amici e si raccontano barzellette spinte che non fanno neanche ridere e tu, per non essere diverso dagli altri, ridi insieme a loro. Sei come il sale che ha perso il suo sapore. La tua presenza cristiana non condisce la conversazione …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 10,7-13)

Le cose di Dio non si vendono. Neppure si comprano. “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” dice il Signore. Purtroppo, quando le relazioni umane sono fondate sull’amore verso il danaro, tutto ha un costo. Quando questo accade nella Chiesa, essa diventa un mercato. La ricchezza spirituale viene dall’alto gratuitamente e dev’essere …

Leggi altro