Il Granellino: (Mt 5,17-19)

il granellino
il granellino

Nel mondo civile, ma anche nel mondo ecclesiale si suda per arrivare a sedersi ai primi posti. Invece, presi dall’accidia non abbiamo nessun interesse di occupare i primi posti intorno alla mensa del regno dei cieli. Siamo come quei cattolici che, entrando in Chiesa, occupiamo gli ultimi posti. Quando ero parroco, spesso dovevo dire, con voce ferma, a quelli che erano seduti agli ultimi banchi: “Per favore, venite avanti!”. Ma non sempre gli ultimi mi ascoltavano.
L’ambizione spirituale, se fondata sulla grazia dello Spirito Santo, è cosa gradita a Dio. Siamo chiamati ad essere aquile e non corvi nella vita spirituale. Bisogna passare di fede in fede e di gloria in gloria. Questa è la volontà del Padre celeste.
Nel cammino di fede non ci sono solo i 10 Comandamenti da osservare, c’è anche il Discorso della Montagna da osservare. Nell’unione con il Signore non bisogna odiare ed evitare solo il peccato mortale, ma anche il peccato veniale deliberato. Sempre nel Discorso della Montagna il Signore dice: “Siate perfetti nell’amore com’è perfetto il Padre vostro celeste”.
La perfezione cristiana non ha un limite. Non si dice mai: “Basta”.
Il mio Padre Fondatore ha consegnato uno slogan a noi Vocazionisti ed è questo: “SEMPRE PIÙ E SEMPRE MEGLIO!” Più uno vede e gusta la tenerezza di Dio, più vuole entrare nel suo Cuore Trinitario. Non condivido quello che dicono molti cristiani: “L’importante è andare in Paradiso. Mi accontento di un posticino!”.
Quanto è grande il tuo desiderio di sederti accanto a Gesù? Se il tuo desiderio è grande, allora odierai anche una ‘bugia bianca’. Odierai anche il dire una parola sgarbata. Non dirmi che sono esagerato. Chi è aduso ad indossare la camicia pulita, non sopporta che su di essa ci sia una macchia grande quanto una punta di un ago.
Purtroppo molti di noi ci siamo abituati agli odori cattivi dei nostri peccati. Ecco perché non sentiamo il bisogno di farci una doccia spirituale attraverso una vera confessione. Molti dicono che non sanno neppure cosa dire davanti al sacerdote. Amen. AMEN.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

PS. La raccolta de IL GRANELLINO e LE DUE VIE sono due libri che aiutano i lettori a desiderare sempre più una purificazione interiore. Per richiederli, telefonare ai seguenti numeri: 3313347521‬ – ‭349 316 53 54.

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Padre Lorenzo Montecalvo 985 Articoli
Sacerdote, scrittore, autore de "Il Granellino".