Il Granellino: (Mt 1,1-25)

il granellino
il granellino

Sono certo che Gesù Bambino è nato nel tuo cuore. Ma vorrei farti una domanda ed è questa: “È cresciuto questo Bambino o è rimasto bambino? Nel giorno di Natale c’è molta emozione nel cuore di molti cristiani, ma pochissima fede. È senz’altro bello contemplare il Bambino, ma non possiamo non ascoltare e mettere in pratica gli insegnamenti che il Bambino ci ha trasmesso nella sua età adulta. Quando cominciò ad insegnare cosa bisogna fare per diventare figli di Dio, grandi folle lo ascoltavano, ma pochi lo seguivano. Una volta, quando insegnò che bisogna amare i nemici e aiutare i poveri con la propria ricchezza, Gesù rimase solo. C’è ancora molto infantilismo nella Chiesa. Molti cristiani indossano ancora l’abito della prima Comunione ed è, purtroppo, anche sporco. Gesù vuole che abbiamo una fede adulta. Si diventa adulti nella vita mettendo in pratica i suoi insegnamenti. È inutile dire BUON NATALE se il fine della tua vita è fare soldi. È inutile dire BUON NATALE se nel tuo cuore c’è rancore verso un tuo fratello. È inutile dire BUON NATALE se chiudi il cuore per aiutare i poveri. È inutile dire BUON NATALE se ti sei chiuso alla vita perché i bambini danno fastidio. È inutile dire BUON NATALE se ti vergogni di testimoniare Cristo in pubblico. È inutile dire BUON NATALE se sei indignato con Dio perché non ha fatto la tua volontà.
Le chiese si sono svuotate perché c’è molto infantilismo in quelli che dicono di avere fede solo perché frequentano una comunità cristiana. Nelle nostre chiese si fa ancora molto culto senza fede. Fare culto senza fede e verità è come unirsi al proprio coniuge senz’amore. E se questo atteggiamento è continuo, il matrimonio è solo una squallida convivenza. Il Signore vuole da noi l’obbedienza alla sua Parola. Solo chi si sforza di mettere in pratica il duplice comandamento dell’amore può dire oggi BUON NATALE.
Facciamo crescere Gesù nella nostra vita affinché diventiamo come neonati: puri di cuore, semplici, teneri, amabili, bisognosi dell’amore di Gesù, Maria e Giuseppe.
Agli uomini di buona volontà auguro pace, amore e gioia. Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Padre Lorenzo Montecalvo 985 Articoli
Sacerdote, scrittore, autore de "Il Granellino".