Home / Il Granellino / Il Granellino: (Mc 9,2-13)
il granellino n
il granellino n

Il Granellino: (Mc 9,2-13)

Per scoprire che siamo immagine e somiglianza di Dio, c’è bisogno di solitudine e silenzio. Essi sono due elementi importanti per entrare in intima relazione con il Signore. Gesù va sul monte, in disparte, a pregare. E porta con sé tre dei suoi discepoli. Nel mondo c’è una folla chiassosa. L’esperienza mistica di solito avviene lontano dalla folla. Se leggiamo attentamente il Vecchio Testamento vediamo che gli incontri del Signore con l’uomo avvengono sempre nella solitudine silenziosa. Dio si rivela a Mosè nel deserto, luogo di profondo silenzio. Mosè riceve i dieci comandamenti nel silenzio e nella solitudine del Monte Sinai.
Giù ai piedi del Monte la gente fa chiasso: balla, canta, mangia, beve e inneggia al vitello d’oro.
Elia, il profeta contemplativo, fa l’esperienza della tenerezza di Dio in una caverna, situata su un Monte. Per parlare al cuore del popolo d’Israele, Dio lo chiama ad uscire fuori dalla chiassosa Gerusalemme per recarsi nel deserto. Anche Gesù, quando vuole stare in intimità con il suo Padre celeste e con alcuni suoi discepoli si reca in luoghi solitari e silenziosi.
San Francesco, come molti altri santi, spesso sentivano il bisogno di recarsi in luoghi solitari e silenziosi per crescere nella visione della realtà del cielo.
Oggi, ovunque si vada, siamo sopraffatti dal chiasso. C’è un chiasso assordante per le strade, nei luoghi pubblici, nelle nostre case, nei treni, nei pullman e persino nelle nostre chiese dove si svolgono liturgie chiassose senza mai entrare nel silenzio di Dio.
Spesso sento la voce interiore che mi dice: “Siediti solitario e silenzioso, perché voglio parlare al tuo cuore!”. Ogni volta che obbedisco a questa voce sento sempre più la presenza di Dio che m’istruisce e incoraggia, mi rimprovera e mi accarezza. Ogni tanto sono chiamato a predicare un corso di esercizi spirituali in qualche monastero e, quando ritorno in comunità, mi sento leggero. Il silenzio e la solitudine che sono vissuti alla presenza di Dio sono momenti di grande purificazione interiore.
Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

P.S. HAI FEDE? É un nuovo libro di P. Lorenzo. Per richiederlo, telefonare ai seguenti numeri: 3313347521‬ – ‭3493165354.

Info autore: Padre Lorenzo Montecalvo

Sacerdote, scrittore, autore de "Il Granellino".

Ti potrebbe interessare:

il granellino n

Il Granellino: Sabato Santo 2019

In attesa della Veglia pasquale la Chiesa c’invita a contemplare Maria che vive il dolore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.