Home / Il Granellino / Il Granellino: (Mc 10,17-27)
il granellino n
il granellino n

Il Granellino: (Mc 10,17-27)

“PERCHÈ MI CHIAMI BUONO? UNO SOLO È BUONO: DIO”, dice Gesù al giovane che ha un attaccamento forte verso i beni di questo mondo. Che senso hanno le parole di Gesù? In altre parole, Gesù dice al giovane: “Se tu pensi che io sia solo un uomo come gli altri, io non sono buono, perché solo Dio è buono!”. Se qualcuno ti dicesse: Sei cattivo!, quale sarebbe la tua reazione? Se veramente vivi nella luce di Dio o, meglio, se il tuo termine di paragone è Gesù Cristo, la tua reazione sarà umile e dirai: “Fratello, hai ragione, anzi sono peggiore di quello che tu possa pensare di me!”. Il vero uomo di fede si sente sempre peccatore alla presenza di Dio che è Santo, Santo, Santo.
Questa consapevolezza di essere peccatore lo porta a non giudicare e a non condannare il prossimo, ma ad essere misericordioso come Dio è misericordioso verso di lui.
Una volta una suora mi disse: “Padre Lorenzo, ho cominciato a leggere il tuo libro LE DUE VIE, ma ho smesso di leggerlo perché mi faceva capire che ero peccatrice”.
Non è facile riconoscersi peccatore davanti a Dio e agli uomini. Devo dire che è più facile riconoscersi peccatore davanti a Dio che davanti agli uomini. Puoi inginocchiarti davanti al tabernacolo e pregare dicendo: “Signore, abbi pietà di me peccatore”, ma se, uscendo dalla Chiesa, qualcuno si permette di dirti che sei cattivo, la tua reazione sarà violenta. L’assiduità all’umile ascolto della Parola di Dio genera la consapevolezza che solo Dio è Santo e che siamo bisognosi della sua divina misericordia.
Quando ero parroco, spesso alcuni uomini o donne mi dicevano dopo aver ascoltato la parola di Dio: “Padre Lorenzo, prima di ascoltare la tua catechesi ero convinto di essere buono, ma ora non sono più convinto”.
Il giovane era legato morbosamente al danaro, cioè era avaro. E ciò gli impediva di vedere e gustare l’amore di Dio.
E tu, a cosa sei legato che ti impedisce di vivere nella pienezza della grazia di Cristo? Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

P.S. LA CROCE DELL’EVANGELIZZAZIONE, HAI FEDE?, IL GRANDE REGISTA, IL GRANELLINO e L’AMORE GUARISCE sono libri di P. Lorenzo. Per richiederli, telefonare ai seguenti numeri: 3313347521‬ – ‭3493165354.

Info autore: Padre Lorenzo Montecalvo

Sacerdote, scrittore, autore de "Il Granellino".

Ti potrebbe interessare:

il granellino n

Il Granellino: Sabato Santo 2019

In attesa della Veglia pasquale la Chiesa c’invita a contemplare Maria che vive il dolore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.