Il Granellino: (Mc 10,13-16)

il granellino
il granellino

In questa generazione è sempre più difficile diventare come un neonato, come ci esorta Gesù Cristo. Ed è facile comprendere il perché. Nella famiglia di oggi, vuoi per la piaga della sterilità che sta diventando sempre più grave vuoi perché non si “fanno” più figli, non abbiamo più neonati da contemplare per comprendere cosa significhi essere come un neonato per poter entrare nel Regno di Dio. Il neonato non può vivere da solo. Egli dipende totalmente dal padre e dalla madre in tutti i suoi bisogni perché non è per niente autosufficiente. Chi è il vero cristiano? È colui che ha l’intima coscienza e consapevolezza che senza il Padre celeste non ha niente e che senza il suo amore non può vivere. Purtroppo, come l’uomo in relazione al padre terreno, crescendo in età, crede di vivere senza la presenza di lui, così l’uomo, crescendo in età, perché si sente forte, intelligente e sicuro di sé, non ha bisogno di affidarsi a Dio e di confidare in Lui. Si sente autosufficiente, anzi pensa stoltamente di essere un piccolo Dio. Lo  stolto dice che non c’è Dio. Egli dice anche che solo i deboli hanno bisogno di Dio. Per gli atei, Dio è creato dall’uomo debole. Contemplando un neonato, capisco che devo diventare nudo. Cosa voglio dire? Voglio dire che devo diventare semplice se voglio abitare nel cuore di Dio. La semplicità è l’opposto dell’ipocrisia. Purtroppo noi adulti vogliamo apparire buoni, giusti, generosi e devoti piuttosto che esserlo. Vogliamo sembrare oro mentre siamo ferro. Ci mettiamo addosso molti vestiti eleganti per coprire le nostre miserie. Il peccato che Gesù ha più condannato nell’uomo è stato proprio quello dell’ipocrisia. Infine, tenendo tra le braccia un neonato, capisco che devo diventare tenero. Il bambino si fa abbracciare, accoglie tutto l’amore che gli viene dato, è tranquillo e sereno. Non è aggressivo o prepotente. Stai diventando come un neonato agli occhi di Dio? Amen. Alleluia. (P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Luciano Del Fico 16877 Articoli
A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!