Il Granellino: (Lc 6,39-45)

il granellino
il granellino

Cristo è un mistero che si rivela a poco a poco a chi lo cerca seriamente. La conoscenza di Cristo è graduale e successiva, cioè sempre più e sempre meglio. Fino al suo passaggio al cielo San Francesco pregava così: “Signore, chi sei tu e chi sono io”. Il Santo, giorno dopo, cresceva sempre più nella sete della conoscenza di Gesù Cristo. Egli aveva sete di Cristo come la cerva assetata anela ai corsi d’acqua.
Quali sono i mezzi che la Chiesa ci dona per conoscere Cristo? Anzitutto l’ascolto della Parola di Dio che, con la grazia dello Spirito Santo, deve diventare carne della nostra carne e spirito del nostro spirito. All’inizio non è facile comprendere la Parola di Dio. Ma chi ci fa entrare nell’interiorità della Parola di Dio è lo Spirito Santo, Spirito di verità. A chi è assiduo all’ascolto e alla meditazione della Parola di Dio lo Spirito Santo farà conoscere tutta la verità su Gesù, via, vita e verità di amore e di salvezza.
Quando la verità è radicata nella mente e nel cuore, il diavolo può dirci tutto quello che vuole, ma noi ascolteremo solo la voce di Dio che ha parlato all’uomo attraverso Gesù di Nazareth.
Il secondo mezzo attraverso il quale Gesù si rivela all’uomo è l’Eucarestia. Per molti cattolici l’Eucarestia è solo un culto da compiere per essere graditi a Dio e non un mistero della fede. Qual è questo mistero? La MORTE e RISURREZIONE di Cristo nell’attesa della sua venuta quando verrà a giudicare i vivi e i morti. Ma di questa seconda venuta del Salvatore se ne parla poco. L’Eucarestia è la forza del cattolico che lo fa morire al peccato per essere vivente in Cristo.
Chi ci dà la Verità dell’Eucaristia è sempre lo Spirito Santo. È lo Spirito Santo che viene a testimoniare in noi Gesù Cristo. Ecco perché non si può iniziare a celebrare l’Eucarestia senza aver prima invocato lo Spirito Santo, il Grande Sconosciuto per molti cattolici. Grazie allo Spirito Santo, l’assemblea può diventare un cuore e un’anima sola.
Infine la Chiesa ci esorta fortemente ad essere e a vivere come popolo di Dio, cioè ad essere Chiesa viva dove ci amiamo come fratelli e sorelle perché figli dello stesso PADRE celeste.
Quello che manca oggi nella grande Chiesa cattolica è proprio il senso della comunità. Gesù si rivela nella comunità. Chi non vive la comunità non conoscerà Cristo.
Invoca lo Spirito Santo perché ti riveli Gesù nei fratelli di comunità, per amarli come Cristo ama te. Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Padre Lorenzo Montecalvo 985 Articoli
Sacerdote, scrittore, autore de "Il Granellino".