Il Granellino: (Lc 1,46-55)

il granellino
il granellino

IL GRANELLINO (Lc 1,46-55)

“Grandi cose ha fatto il Signore per me”, prega la Vergine Maria nel suo Magnificat, che è una preghiera di lode e di benedizione. Maria è intimamente consapevole che tutto ciò che è e ha è solo dono gratuito della SS. Trinità. Questa consapevolezza radica Maria profondamente nel terreno dell’umiltà davanti al Signore e agli uomini. Ecco perché il Signore l’ha ricolmata di onnipotenza divina. Solo l’umile sa lodare e benedire Dio come fonte di ogni dono spirituale e materiale. Il superbo loda e benedice solo se stesso. Egli crede di essere la verità. “Io sono la Verità”, si autoproclama. La conseguenza di questo suo peccato sarà la schizofrenia. Il superbo crede di essere onnipotente. “Io sono”, si autoproclama. La conseguenza di questo suo peccato sarà la paranoia. Com’è vero che il Signore “Rovescia i potenti dai troni e innalza gli umili”.
Che significa lodare il Signore? Si loda il Signore per quello che è. Il Signore è amore, misericordia, tenerezza, sapienza, fedeltà, fortezza, perdono,  bontà, purezza, compassione, ordine. Perciò l’umile, in ogni tempo e luogo, loda il Signore e non se stesso. Nel ritrovarsi amabile, misericordioso, tenero, puro, tenero, forte, sapiente e creativo, l’umile, alzando gli occhi al cielo, esclama: “Sono quello che sono per grazia di Dio”.
Che significa benedire Dio? Significa lodarlo per tutto quello che ha operato nella tua vita. L’umile riconosce che senza il Signore è incapace di compiere opere di vita eterna. Il superbo invece attribuisce a sé il bene che fa. Il mio cuore si rattrista quando sento dire: “Padre, se oggi sono qualcuno non devo ringraziare nessuno. È tutto frutto del mio sudore e della mia intelligenza”. La cosa più triste è quando si afferma che il progresso spirituale lo si attribuisce solo ai propri sforzi, escludendo la grazia di Gesù Cristo. Che la preghiera di lode e di benedizione sia sempre sulle nostra labbra per non cadere con la bocca nella polvere. Amen. Alleluia. (P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Luciano Del Fico 12788 Articoli
A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!