Il Granellino: (Lc 12, 39-48)

il granellino
il granellino

Si pecca per ignoranza. Se hai peccato per ignoranza, davanti a Dio non sei colpevole, ma questo non significa che il tuo peccato, che è rottura della legge naturale insita in te, non causa conseguenze disastrose per il tuo spirito e il tuo corpo. Mi spiego meglio: il veleno, anche se bevuto per ignoranza, genererà la morte.

Uno dei tanti peccati gravi che, oggi, si commette per ignoranza è l’inseminazione artificiale. Infatti è il peccato che raramente viene confessato durante il Sacramento della penitenza.

Sulla croce Gesù intercede presso il Padre per l’umanità peccatrice dicendo: “Padre, perdona loro perché non sanno quel che fanno.” Ecco perché la Chiesa ha una grande missione da compiere nel mondo che ignora il Vangelo: l’insegnamento. 

Nel descrivere la vita della prima comunità cristiana Luca dice: “Erano assidui all’ascolto degli insegnamenti degli apostoli”.

Si pecca per debolezza e fragilità umana. Questa fragilità umana è causata dal non mettere in pratica il comandamento di Gesù: “Vegliate e pregate per non cadere in tentazione”. Quando si pecca per debolezza si è colpevoli davanti a Dio. Conoscendo la Verità, siamo chiamati a dire: “Desidero la morte piuttosto che andare contro la volontà di Dio”.

Più si conosce la Verità, più si è colpevoli davanti a Dio. Se io, ministro della Parola di Dio, pecco, certamente davanti a Dio sono più colpevole di un semplice fedele. Più si conosce la Verità, più Dio esige obbedienza alla sua Parola di vita eterna. A chi più riceve più sarà richiesto.

Infine si pecca deliberatamente. Il peccato commesso deliberamente è gravissimo dinanzi al tribunale di Dio. Qualcuno potrebbe chiedermi: “Cos’è il peccato deliberato?”. Si pecca deliberatamente quando si dice: “Sono consapevole di peccare… so che è contro la volontà di Dio, ma a me non interessa!”.

Comunque, in qualunque modo si pecca, se ci convertiamo, grazie al Sangue di Cristo siamo sempre perdonati dal Padre celeste. E la vera penitenza è sopportare con umiltà le conseguenze dei nostri peccati.

Amen. Alleluja.

(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)
PS: Per ordinare il libro IL GRANELLINO,  telefonare ai seguenti numeri: 331 334 7521/ 340 627 57 15

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Luciano Del Fico 11807 Articoli
A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!