Home / Il Granellino / Il Granellino: (Lc 10,1-9)
il granellino n
il granellino n

Il Granellino: (Lc 10,1-9)

“Andate”, dice il Signore ai suoi discepoli. Oggi il Signore lo dice anche a me e a te. Papa Francesco ha fatto suo il comando di Gesù; perciò ad ogni cristiano, ma soprattutto a noi del clero egli non smette mai di esortare ad essere una Chiesa in uscita. Quando al termine dell’Eucaristia domenicale il celebrante dice: “Andate in pace nel nome del Signore”, significa che tutta la pace che abbiamo ricevuto durante la liturgia la dobbiamo comunicare nel mondo dove viviamo e operiamo. Si esce dalla chiesa in fretta non per fumarsi una sigaretta o per andare a casa con la soddisfazione di aver compiuto il proprio dovere religioso ma per portare nel mondo il messaggio cristiano.
Non è la chiesa il luogo dell’evangelizzazione, ma sono le strade del mondo che sono piene di gente che non conosce ancora la salvezza di Cristo. Non si può rimanere chiusi nella sacrestia sapendo che molta gente va all’inferno proprio perchè ignora Gesù Cristo. Chi conosce la salvezza di Cristo si mette in movimento per essere luce di salvezza per quelli che camminano nelle tenebre.
Diceva Santa Caterina da Siena: “Se tu conoscessi la bellezza dell’anima che vive nella Grazia di Cristo, daresti la tua vita per chi non vive nella Grazia”. Lo zelo per la salvezza delle anime dovrebbe dimorare nel cuore di ogni cristiano.
Se realizzi che sei limitato e non puoi raggiungere molti luoghi e persone, metti in pratica il comandamento di Gesù: “La messe è molta, ma gli operai sono pochi. Pregate il padrone della messe perché mandi operai nella sua messe”.
Che allora la tua preghiera frequente sia: “Signore, manda alla tua Chiesa molti e santi evangelizzatori!”. Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

P.S. IL GRANDE REGISTA, IL GRANELLINO e L’AMORE GUARISCE sono libri di P. Lorenzo. Per richiederli, telefonare ai seguenti numeri: 3313347521‬ – ‭3493165354.

Ti potrebbe interessare anche:

Il Granellino: (Lc 13,1-9) Frequentare la Chiesa e non portare frutto di carità è una perdita di tempo. Lo scopo di essere radicato nella vigna della Chiesa è di diventare creatura nuova secondo il detto di ...
Il Granellino: (Lc 15,1-3.11-32) Leggendo la parabola di oggi, mi sono visto nel padre che ha provato una gioia infinita quando il figlio è ritornato a casa dopo una vita di libertinaggio. Gli ha fatto festa, una ...
Il Granellino: (Mt 21,33-43.45) A chi è rivolta la parabola di oggi? Secondo me, anzitutto alla gerarchia della Chiesa, la vigna del Signore. Caro Vescovo, il Signore ti ha messo a capo di una Diocesi non per viv...
Il Granellino: (Lc 16,19-31) Lavorare per essere ricco è una mentalità che potrebbe portare l'uomo facilmente all'inferno. Il fine della vita non è quello di diventare ricco, ma di diventare santo. Il lavoro è...

Info autore: Padre Lorenzo Montecalvo

Sacerdote, scrittore, autore de "Il Granellino".

Ti potrebbe interessare:

il granellino n

Il Granellino: (Lc 13,1-9)

Frequentare la Chiesa e non portare frutto di carità è una perdita di tempo. Lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.