Home / Il Granellino / Il Granellino: (Gv 6,1-15)

Il Granellino: (Gv 6,1-15)

Le folle seguivano Gesù perché vedevano i segni che faceva: dava la vista ai ciechi, l’udito ai sordi, la parola ai muti, faceva camminare gli zoppi e risuscitava i morti. Quando però insegnava ed esortava a non odiare il nemico e a dare il superfluo ai poveri, Gesù veniva lasciato solo.
Ricordo che, quando veniva Padre Tardif in Italia, ovunque si recasse, c’erano folle che lo seguivano. Perché? Lo sappiamo il perché. Padre Tardif aveva (si dice) il carisma delle guarigioni che lo Spirito Santo dona a chi vuole e quando vuole. Certo, ora le riunioni del movimento chiamato SERVI DI CRISTO VIVO sono ancora frequentate da numerose persone, ma non come quando c’era la presenza di Padre Tardif.
La prima missione di Gesù fu quella di insegnare e di far comprendere che il Padre celeste è amore infinito. Gesù vuole che la Chiesa continui a predicare il Vangelo della misericordia, perché l’uomo si converta e viva secondo gli insegnamenti di Gesù.
I miracoli sono senz’altro segni della misericordia di Dio, ma non tutti si convertono dal peccato alla Grazia. Senza la predicazione del Vangelo non c’è la verità del peccato che è la malattia più grande nel cuore dell’uomo e che solo Gesù può sanare.
Gesù si è incarnato non per guarire l’uomo dalle malattie fisiche ma per annunciare la conversione del cuore. Certo, Gesù ha comandato ai suoi discepoli di guarire gli ammalati,ma prima di tutto ha detto: “Andate e predicate il Vangelo e battezzate la gente nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito”.
La fede nel Risorto cresce attraverso l’annuncio e l’ascolto della Parola di Dio. Il cristiano che non ha il desiderio di ascoltare e annunciare il Vangelo è destinato a diventare pagano. Il popolo di Dio che non si nutre della Parola di Dio non si moltiplica,ma diventa sterile. Ed è quello che è avvenuto in molte chiese dove i preti non hanno catechizzato. Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

PS. Pellegrinaggio Medjugorje
guidato da P. Lorenzo Montecalvo
periodo: 23-27 APRILE 2018
partenza da Napoli.
Per ulteriori informazioni telefonare al 3313347521

Ti potrebbe interessare anche:

Il Granellino: (Mt 17,10-13) A dire il vero tutti i battezzati nella Chiesa di Cristo hanno ricevuto la missione di essere profeti nella generazione in cui vivono. A cosa posso paragonare il profeta di Dio? A ...
Il Granellino: (Mt 11,16-19) San Carlo Borromeo, uomo austero, non condivideva affatto la santità di San Filippo Neri, uomo gioviale, sorridente e allegro. Ognuno di noi incarna una pagina del Vangelo. Ciò, pe...
Il Granellino: (Mt 11,11-15) Ci sono due tipi di violenza: una distrugge e l'altra edifica. Il tipo di violenza che distrugge si chiama ‘ira’. L'ira è un sentimento diabolico che scaturisce dal cuore dell'uomo...
Il Granellino: (Mt 11,28-30) Quali sono i pilastri su cui si poggia il solido edificio della spiritualità cristiana? Sono due: mitezza e umiltà. Infatti Gesù dice a noi cristiani: "Imparate da me che sono mite...

Info autore: Padre Lorenzo Montecalvo

Sacerdote, scrittore, autore de "Il Granellino".

Ti potrebbe interessare:

Il Granellino: (Mt 17,10-13)

A dire il vero tutti i battezzati nella Chiesa di Cristo hanno ricevuto la missione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.