Il GRanellino: (Mc 5,1-20)

il granellino
il granellino

Gesù non viene accolto dove la sua parola è contraria alle nostre comodità e ai nostri interessi personali. Se vai in una comunità di ricchi egoisti e riveli ai loro occhi il peccato dell’avarizia che li possiede, essi faranno l’impossibile per cacciarti fuori dalla comunità inventando gravi calunnie contro di te. Se vivi in una comunità dove si spaccia il demone della droga, gli spacciatori sono anche disposti a ucciderti se,  continuamente e con forza, ti impegni a salvare i giovani dal demone della droga. Se vivi in una comunità frequentata da datori di lavoro che trattano gli operai come schiavi, faranno l’impossibile per allontanarti dalla comunità se con insistenza dirai loro che la loro disonesta ricchezza si cambierà in maledizione. Molti anni fa veniva in chiesa un gruppo di ragazze indiane assunte come domestiche nelle famiglie del territorio in cui operavo. Spesso le ragazze mi raccontavano che vivevano situazioni igienicamente, socialmente e moralmente difficili e sofferte. Così, mosso dallo zelo per la dignità di queste ragazze, chiamavo le famiglie esortandole ad avere rispetto verso di loro. Ebbene, dopo pochi mesi, mi arrivavano lettere di minacce e calunnie. Tutto finì in una bolla di sapone. Se tu vivi in una comunità dove l’omosessualità viene vissuta come stile di vita normale e tu fai continuamente presente ai fratelli e alle sorelle che è contro la legge di Dio, sii sicuro che lotteranno per cacciarti fuori della comunità. Se tu vivi in una comunità dove gli animali vengono rispettati e amati più degli uomini e tu annunci con insistenza che l’amore verso gli uomini viene prima di quello verso gli animali, useranno ogni mezzo per cacciarti fuori dalla comunità. Non ti meravigliare se ciò accadesse anche a te. Accadde anche a Gesù. La gente mandò via Gesù dal territorio di Gerasèni perché, avendo liberato l’uomo dai demoni, comandò loro di andare a dimorare nei porci che andarono a finire nelle acque del lago. Gesù da fastidio ai cattivi, ai malvagi  e agli ipocriti. Amen. Alleluia. (P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Luciano Del Fico 11817 Articoli
A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!