Home / Il Granellino / Il Granellino: (Mc 1,21-28)

Il Granellino: (Mc 1,21-28)

Strano, ma vero: il diavolo dimora indisturbato persino in un luogo di culto. Sì, nelle nostre chiese (persino in Vaticano) ci possono essere fedeli e uomini e donne che vivono sotto l’azione del diavolo. Nei luoghi di culto dove non si annuncia la parola di Dio con Autorità soprannaturale c’è solo culto teatrale. Sì può anche arrivare a dire: che bella riunione di preghiera…che bella messa, ma solo esteriormente.
Cristo Gesù entra nella sinagoga e smaschera la presenza dei diavoli che gli dicono: “Gesù di Nazaret che vuoi da noi? Sei venuto a rovinarci?”.
Nella chiesa dove si insegna un Vangelo accomodante o, peggio ancora, contrario a quello che ci è stato trasmesso dagli Apostoli i diavoli vi dimorano in quantità. Se dal pulpito il prete insegna che non c’è niente di immorale con i rapporti prematrimoniali, con i contraccettivi, con il divorzio, con le unioni civili, con l’inseminazione artificiale, con le unioni omosessuali, con la teoria gender e che l’Eucarestia è solo un simbolo e il Sacramento della confessione non è stato istituito da Gesù Cristo, certamente quella chiesa è piena di diavoli.
I diavoli vogliono che si insegni la menzogna e non la VERITÀ. Il cibo dei diavoli è la menzogna, mentre quello dei santi è la verità. Se un giorno ti capitasse di stare in una chiesa e il prete insegna dottrine contrarie al magistero della Chiesa, senza indugio alzati in piedi e grida forte: “Don…smetti di parlare perché dalla tua bocca escono menzogne!”. Non tacere. Se taci, acconsentì. E sarai anche tu figlio del diavolo. Chi conosce la Verità non può tacere dinanzi a chi insegna la menzogna.
Se sei uno studente di teologia e il tuo professore ti insegnasse dottrine diverse dal Catechismo della Chiesa Cattolica, alzati in piedi e digli che sta prestando la bocca al diavolo. Non temere se il professore ti odierà. È meglio per te stare dalla parte di Gesù che del professore. La Verità ti farà libero. Chiunque tu sia e ovunque tu vada, caro lettore, sii presenza di Cristo. Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)


Sottoscrivi i nostri canali Telegram:

@ilgranellino @lodeate

Per ricevere Il Granellino su Telegram leggi l'articolo dedicato , se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del Blog escluso il Granellino leggi l'articolo dedicato.

Ti potrebbe interessare anche:

Il Granellino: (Mt 11,20-24) Anni fa ebbi un colloquio con un uomo che, quando era giovane, fu guarito da Padre Pio. Tra l'altro, mi disse che, nonostante avesse avuto un miracolo, non si era ancora convertito...
Il Granellino: (Mt 10,34-11,1) Spesso da fratelli e sorelle che hanno iniziato a seguire Gesù sento dirmi: "Padre Lorenzo, da quando ho cominciato a seguire Gesù non c'è più pace nella mia casa. Sono tutti contr...
Il Granellino: (Mc 6,7-13) Chi ha accolto Gesù con amore e segue fedelmente i suoi insegnamenti non può e non deve rimanere chiuso in casa o in sacrestia. Per sua natura il cristiano è missionario, cioè rice...
Il Granellino: (Mt 10,24-33) "Padre, come mai, seguendo il Signore, la gente mi maltratta, non ricambia il bene che faccio a loro, non mi considera, anzi mi perseguita. Allora non conviene essere buoni?!". Que...

Info autore: Luciano Del Fico

A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!

Ti potrebbe interessare:

Il Granellino: (Mt 11,20-24)

Anni fa ebbi un colloquio con un uomo che, quando era giovane, fu guarito da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.