Giovedì 18 febbraio – Sono io

leonardi
leonardi

Fonte dell’articolo mauroleonardi.it

Commento al Vangelo (Lc 9,22-25) del 18 febbraio 2021, giovedì dopo le Ceneri, di Mauro Leonardi. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti, audio o scritti, a [email protected]

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno». Poi, a tutti, diceva: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?».

Certo la resurrezione è una cosa bella, però un po’ ho paura.
Sembra così lontana e sembra così lungo soffrire.
Quando hai sofferto davvero sai che la sofferenza non passa mai.
Ti guardo tanto Gesù mio, ti amo tanto Gesù mio.
“…dietro a me …mi segua …la propria vita per me…”
Se non stacco gli occhi dalla tua schiena, se ti prendo la mano se ti seguo.
Se tu sei la vita mia.
Non mi perdo e non mi rovino.
Sono io.
E tu sei per sempre vita mia.

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Mauro Leonardi 2707 Articoli
Prete, blogger e scrittore