Domenica 10 novembre – Gal

Commento al Vangelo (Lc 20,27-28) del 10 novembre 2019, XXXII domenica del Tempo Ordinario, di Gal. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti, audio o scritti, a [email protected]

In quel tempo, si avvicinarono a Gesù alcuni sadducèi – i quali dicono che non c’è risurrezione – e gli posero questa domanda: «Maestro, Mosè ci ha prescritto: “Se muore il fratello di qualcuno che ha moglie, ma è senza figli, suo fratello prenda la moglie e dia una discendenza al proprio fratello”. C’erano dunque sette fratelli: il primo, dopo aver preso moglie, morì senza figli. Allora la prese il secondo e poi il terzo e così tutti e sette morirono senza lasciare figli. Da ultimo morì anche la donna. La donna dunque, alla risurrezione, di chi sarà moglie? Poiché tutti e sette l’hanno avuta in moglie». Gesù rispose loro: «I figli di questo mondo prendono moglie e prendono marito; ma quelli che sono giudicati degni della vita futura e della risurrezione dai morti, non prendono né moglie né marito: infatti non possono più morire, perché sono uguali agli angeli e, poiché sono figli della risurrezione, sono figli di Dio. Che poi i morti risorgano, lo ha indicato anche Mosè a proposito del roveto, quando dice: “Il Signore è il Dio di Abramo, Dio di Isacco e Dio di Giacobbe”. Dio non è dei morti, ma dei viventi; perché tutti vivono per lui». 

Oggi ancora mi tieni sveglia e allo stesso tempo mi scaldi il cuore
Perché ai sadducei dimostri che…
Questo mondo passa,
che il dolore e la fatica quotidiana del vivere qui ci sono… e la loro dottrina e le loro norme non aiutano..
Noi, in anima e corpo, come non sappiamo, siamo fatti dall’Eterno, per l’Eterno.
E Tu non sei il Dio dei morti
Tu sei il Dio dei vivi
Perché tutti viviamo grazie a Te
E poi continui …
Sono figlia della Risurrezione!
La Tua Risurrezione
E in questo io mi devo innestare per una
Ri-creazione quotidiana come Figlia che può cercar di vivere da Risorta fin da ora…perché Tu sei un Dio fedele che non mi abbandona… mai.



Vai alla fonte

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Mauro Leonardi 2744 Articoli
Prete, blogger e scrittore