Come matite nella mani di Dio

storia matita
storia matita

La conoscete la storia della matita? Sembra di sentire la voce del mio parroco quando dice “allora la conoscete la storia?!! “. Gesù ha sempre parlato per parabole, il motivo di questo è molto semplice. La parabola arriva direttamente al cuore di chi ascolta, è stata concepita allo scopo di essere compresa da tutti, in particolare dai puri di cuore.

Noi come matite siamo creati per essere delle creature di Dio, per dare il meglio abbiamo solo bisogno di 5 regole, proprio come la parabola della matita. Allora, la sapete la storia ? 🙂

Il Fabbricante di matite parlò alla nuova Matita dicendo:

 

Ci sono cinque cose che devi sapere prima che io ti mandi nel mondo. Ricordale sempre e diventerai la miglior matita che possa esserci.

1° Potrai fare grandi cose, ma solo se ti lascerai portare per mano.

2° Di tanto in tanto dovrai sopportare una dolorosa “temperata”, ma è necessario se vuoi diventare una matita migliore.

3° Avrai l’abilità di correggere qualsiasi errore tu possa fare.

4° La parte più importante di te sarà sempre al tuo interno.

5° A prescindere dalle condizioni, dovrai continuare a scrivere, lasciando sempre un segno chiaro e leggibile, per quanto difficile sia la situazione.

La Matita ascoltò, promise di ricordare, ed entrò nella scatola comprendendo pienamente le motivazioni del suo Fabbricante.Ora sostituisciti alla matita; non dimenticare mai le cinque regole, ed anche tu diventerai una persona migliore.

1° Potrai fare grandi cose, ma solo se permetterai a Dio di tenerti per mano. Permetterai così ad altri esseri umani di accedere ai molti doni che possiedi.

2° Di tanto in tanto sperimenterai una dolorosa “temperata”, attraversando vari problemi, ma ti servirà per diventare una persona più forte.

3° Sarai capace di correggere e superare gli errori che potrai fare.

4° La parte più importante di te sarà sempre quella interna.

5° Su qualsiasi superficie camminerai, dovrai lasciare il tuo segno. Non importa quale sarà la situazione, dovrai continuare a servire Dio in tutto.

Sei fatto per fare grandi cose! Buon Viaggio.

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Luciano Del Fico 12793 Articoli
A partire da marzo 2013 un vero e proprio cambiamento comincia nella sua vita, da quel momento comincia per lui una vera conversione. Per ringraziare Gesù dei doni ricevuti, si occupa del sito web della sua parrocchia, poi crea un ebook di preghiere e novene che trovate su Amazon, infine crea Lodeate.it per diffondere la Parola di Gesù!

2 Commenti

  1. Ogni tanto dovrai sperimentare una dolorosa temperata… Signore Ti ringrazio e Ti rendo Lode perché, con il passare del tempo, le Tue Temperate – qualsiasi siano le condizioni – sono sempre meno dolorose…

    • Il Signore ci tempra se noi confidiamo nella sua opera. Io penso che “il segreto” è lasciarsi temperare come vere e proprie matite. Lui conosce i tempi e i modi. Se noi ci lasciamo condurre allora tutto diventarà facile, se oggi mi guardo alle spalle, rifletto quanta su quanta strada ho fatto, e come reagisco oggi rispetto a prima. Da solo non ci sarei mai arrivato, come servi inutili dobbiamo renderci conto che dobbiamo lasciare condurre “la barca” della nostra vita a chi ci ha generati, solo in questo modo saremo in grado di trasformarci così come Lui ha “pensato” per noi. Un abbraccio 🙂

I commenti sono bloccati.