Come Gesù » METRO – Come parlare ai bambini

24 Mag 2017   •  
  •  
0

Quando ci sono le persone importanti, ai bambini si dice di stare zitti e di andare a letto. Ma l’altro giorno il Papa è andato ad Acilia, periferia di Roma sud, quasi solo per loro, i primi esclusi dalla cultura dello scarto. Il Papa parla ai bambini e li rende protagonisti. Non come la pubblicità quando deve vendere ai bimbi ma come chi è consapevole che se non sai parlare ai bambini non sai neppure parlare ai grandi perché vuol dire che non sai parlare a te stesso. Il bambino ha bisogno del presente, dell’indicativo, del qui ed ora. Se dici ad un bimbo che “papà adesso va via ma venerdì torna”, lui non capisce. Cioè non capisce che torna: capisce solo che va via. Capisce cioè la verità. Perché la verità è il fatto che non c’è. È il dramma di tanti genitori costretti a separarsi dai figli. Sanno bene che per loro non ha nessun senso dire “venerdì sera papà torna”. Loro sanno solo la verità: che ora non ci sei. Il bimbo non capisce le tecniche di comunicazione. Per questo il grande abituato a raccontarla e a raccontarsela non intercetta il bimbo. Ma il Papa ha intercettato e come i bambini di Acilia: chi non ci crede controlli sul web.

Tratto da Metro

Vai alla fonte

Dona

Aiutaci con una donazione, con un tuo piccolo contributo ci aiuterai a mantenere in vita il nostro sito web e ad attivare nuovi servizi. Grazie, Dio ti benedica!

Lode a Te App

Lode a Te App

Lode a Te App è un app semplice che raccoglie articoli, catechesi, video, audio, podcast, in un unica e app completamente GRATUITA! L’app è compatibile con tutti i dispositivi Android

Scarica Lode a Te App per Android

Video Recensione del mio libro

Informazioni su Mauro Leonardi 2744 Articoli
Prete, blogger e scrittore