Home / Il Granellino

Il Granellino

Il Granellino: (Lc 1,57-66.80)

Il Signore ti ha donato un figlio. È piccolo. Cosa sarà di questo tuo figlio? Anzitutto il figlio non ti appartiene: È un dono del Signore per la tua gioia. Il vero padre o madre di tuo figlio non sei tu, ma Dio Padre e Creatore. Per questo motivo, crescendo …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 6,24-34)

Il vestito per coprire la nostra nudità è necessario, anche se oggi il nudismo è di moda. Qual è il fine del nudismo? È mostrare il corpo che, per molti, non è servo, ma signore dell’anima. Durante l’estate le spiagge sono un display di carne umana. Si giustifica la nudità …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 6,19-23)

Mentre celebravo, vidi GINA (nome fittizio) uscire dalla Chiesa frettolosamente. Dopo alcuni giorni incontrai GINA e le chiesi: “Cos’è successo domenica scorsa?”. E la risposta: “Padre, son dovuta correre a casa perché, durante la messa, mi sono ricordata di non aver chiuso la cassaforte. Dentro c’erano i miei gioielli avuti …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 6,7-15)

Quando si dice: abbiamo fatto una bella preghiera, a mio avviso, è stata una preghiera non gradita a Dio. La preghiera dev’essere semplice, breve, diretta, fiduciosa e insistente. La preghiera non viene preparata a tavolino, essa deve scaturire dal cuore, dopo aver ascoltato la Parola di Dio. Una preghiera preparata …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 6,1-6.16-18)

Gesù non ci esorta a non digiunare, a non fare l’elemosina e a non pregare, ma ci esorta a compiere questi atti di religione con purezza di spirito e senza ostentazione. Il desiderio dell’uomo è quello di essere stimato devoto, quindi è grande la tentazione di compiere questi gesti di …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,43-48)

Chi è il tuo nemico? Forse tuo marito che ti ha tradito? Se ti professi cristiana, sei chiamata ad amarlo. Forse tua moglie che è incapace di dirti e farti parole e gesti di tenerezza? Se ti professi cristiano, sei chiamato ad amarla. Forse tuo padre che stima di più …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,38-42)

Chi si oppone al malvagio è l’uomo che ha lo spirito di Barabba che Pilato fece liberare grazie alla folla che gridava: “Libera Barabba e non Gesù”. Barabba era un partigiano che voleva liberarare Israele dal dominio dei Romani spargendo sangue. La sua legge era: Occhio per occhi e dente …

Leggi altro

Il Granellino: (Mc 4,26-34)

Mi trovo a NEVEGAL in provincia di Belluno a guidare un weekend di ritiro spirituale. Siamo 40 fratelli e sorelle. Tutti lettori de IL GRANELLINO. Posso dire che il Vangelo di oggi si è compiuto nella mia vita sacerdotale. Ormai IL GRANELLINO si è ramificato in tutta la nostra bella …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 5,27-32)

Come si pecca contro la fedeltà dell’amore coniugale? In vari modi. Il primo è con il desiderio che nasce dallo sguardo. Lo sguardo impuro ti spinge a possedere fisicamente una donna o un uomo che non sia tua moglie o tuo marito. Anche se il desiderio non diventasse realtà, Gesù …

Leggi altro