Home / Il Granellino

Il Granellino

Il Granellino: (Lc 12,1-7)

A mio avviso non c’è peccato più grave dell’ipocrisia. L’ipocrita più grande nella storia della creazione è il diavolo. Egli ti appare come luce, ma in realtà è tenebra, come verità, ma in realtà è menzogna, come bontà, ma in realtà è cattiveria, come amico, ma in realtà è nemico, …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 10,1-9)

Luca, l’evangelista medico, oggi ci presenta Gesù attorniato da malati fortemente desiderosi di essere sanati da Lui. Certamente Gesù non guariva tutti i malati. Perché, avendone il potere, non guariva tutti? È un mistero che ci sarà svelato in Paradiso. Mi chiedo: perché c’è molta sofferenza nel mondo? A che …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 11,37-41)

Gesù chiama stolto il fariseo che si preoccupa più di tenere pulito l’esterno che l’interno del bicchiere. Quando il mondo ti chiama stolto? Quando preferisci le cose di lassù a quelle del mondo. Se rifiuti di andare a letto con una donna che non sia tua moglie, sei uno stolto. …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 11,29-32)

In quel tempo Gesù disse: “Questa generazione è malvagia!”. Cosa direbbe Gesù di questa generazione? A mio avviso,Egli direbbe che questa generazione è più malvagia di quella del suo tempo trascorso tra gli uomini. Perché? Perché questa generazione, pur conoscendo il Vangelo, commette crimini più abominevoli di quelli commessi da …

Leggi altro

Il Granellino: (Mt 22,1-14)

Per noi cattolici, ogni Domenica, la SS. TRINITÀ prepara un banchetto dove ci viene offerto cibo di vita eterna. Molti sono gli invitati, ma sono pochissimi quelli che accolgono l’invito. Molti trovano tante scuse per declinare l’invito. Il giorno del Signore è veramente bistrattato. Si preferisce andare allo stadio per …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 11,27-28)

Non dire mai: “Beato te che hai un padre importante!”. Se il padre é socialmente importante, ma non ascolta e non osserva la Parola di Dio, non è fonte di gioia per il figlio.         Non dire mai: “Beato te che hai una madre laureata!”. Se la …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 11, 15-26)

Il diavolo ha un gusto speciale: entrare nei luoghi puliti per sporcarli. Lui è invidioso della santità dei figli di Dio. Per questo motivo egli non trova pace fino a quando non sporca un’anima in grazia di Dio. Quelli che vivono nel sonno spirituale non sono tormentati dal diavolo. Egli …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 11, 5-13)

Il cuore del cristiano dev’essere come una dispensa sempre piena d’amore soprannaturale. Se non si ascolta la Parola di Dio e, pregando, non si chiede al Padre celeste lo Spirito Santo, la dispensa del cuore rimane vuota del pane dell’amore. Spesso mi si racconta che si va dal parroco per …

Leggi altro

Il Granellino: (Lc 11,1-5)

Dopo essere stato solo a solo con il Suo e nostro Padre celeste per un lungo periodo di tempo, Gesù ritorna in mezzo ai suoi discepoli, i quali, appena lo vedono, gli chiedono: “Signore, insegnaci a pregare!”. Secondo te, perché i discepoli chiedono a Gesù d’insegnare loro a pregare? Certamente …

Leggi altro